Il Rev. Dr. Luca Vona, Eremita
VIVERE NEL DESERTO NON SIGNIFICA DISERTARE

mercoledì 8 gennaio 2020

Meditazione del giorno. Una attestazione di fede

Dio ha posto nei nostri cuori il desiderio di Lui. Questa bramosìa non può essere soddisfatta da una religiosità "a metà". La vera gioia comincia solo quando ci abbandoniamo completamente a Dio.
Alcuni gruppi cristiani hanno formulato delle dichiarazioni di questa fede.
Nel libro di disciplina della Free Methodist Church leggiamo: "L'intera santificazione è quell'opera dello Spirito Santo che segue alla rigenerazione, mediante la quale i credenti pienamente consacrati, mediante l'esercizio della fede nel sangue espiatorio di Cristo, sono lavati in quel momento da ogni peccato interiore e rafforzati nel suo servizio. La relazione che ne risulta è testimoniata dallo Spirito Santo ed è mantenuta attraverso l'obbedienza e la fede. L'intera santificazione consente al credente di amare Dio con tutto il cuore, l'anima le forze e la mente e il prossimo come se stesso e lo predispone per una ulteriore crescita nella grazia" (Paragrafo 33).

Voi che sapete che i vostri peccati sono stati rimessi,
e gioite nel Signore,
avete letto la preziosa promessa,
che è stata lasciata come testimonianza?
Io vi aspergerò con acqua,
vi purificherò da ogni peccato,
vi santificherò e renderò santi,
dimorerò e regnerò in voi.

Ye who know your sins forgiven,
And are happy in the Lord,
Have you read the precious promise,
Wich is left upon record?
I will sprinkle you with water,
I will cleanse you from all sin,
Sanctify and make you holy,
I will dwell and reign within.

(Walter H. Talcott, Hymns of the Living Faith)


- Da Holiness and the High Contry, Albert F. Harper


File:Rembrandt, Battesimo dell'eunuco, 1626, 01.jpg
Rembrandt, Il battesimo dell'eunuco (1626)