Il Rev. Dr. Luca Vona, Eremita
VIVERE NEL DESERTO NON SIGNIFICA DISERTARE

Il celebre Pastore Evangelico Rick Warren prega la Coroncina della Divina Misericordia e guarda EWTN

Rick Warren è il pastore di Saddleback Church, una delle più grandi e influenti mega-chiese evangeliche protestanti del mondo, nonché l'autore del libro più venduto nel mondo evangleico "The Purpose Driven Life".

Il che rende alcune cose che ha rivelato sulla sua vita spirituale in un'intervista molto intriganti: prega regolarmente la Coroncina della Divina Misericordia con sua moglie, guarda EWTN (una rete televisiva cattolica) più di qualsiasi altro canale televisivo cristiano, due dei suoi eroi sono Papa San Giovanni Paolo II e la Beata Madre Teresa, e ammira il ministero di Papa Francesco.

Sorpreso?

"Sono un fan sfegatato di EWTN", ha detto Warren a Raymond Arroyo sul programma EWTN The World Over nel 2014. "Non mi faccio scrupoli a dirlo. Probabilmente lo guardo più di qualsiasi altro canale cristiano ”.

Quando Arroyo chiede perché, Warren spiega: "Perché ha più programmi che riguardano la storia cristiana."

"E se non capisci le radici della nostra fede, che Dio ha lavorato per duemila anni, indipendentemente "dalla marca" del tuo essere credente, Dio ha lavorato per duemila anni nella sua Chiesa. E se non hai quelle radici, sei come la sindrome dei fiori recisi o un'erbaccia”. (Mi viene in mente la famosa citazione del convertito dall'Anglicanesimo al cattolicesimo John Henry Newman: “Essere nel profondo della storia significa smettere di essere un protestante".)

Warren ha poi rivelato che gli piace particolarmente la Coroncina della Divina Misericordia. "Una delle mie devozioni preferite, che ripeto spesso, è la Coroncina della Divina Misericordia; la adoro."

"L'ho registrata e quando ho avuto una giornata molto stressante, torno a casa e Kay [la moglie, ndr] e io la ascoltiamo entrambi.  Ci sediamo, ci rilassiamo e ci mettiamo in adorazione. E in quel tempo di riflessione, meditazione, quiete mi ritrovo rinnovato e restaurato. ”

Arroyo chiede quindi a Warren delle tre grandi immagini nel suo ufficio, che ritraggono Billy Graham, Martin Luther King Jr. e Madre Teresa.

"Bene, l'unico che manca è Giovanni Paolo II", rispose Warren. “Quelle quattro persone sono state senza dubbio le più influenti del XX secolo. Ognuno di loro offre insegnamenti che ho cercato di imparare ".

Quindi porta un esempio: “Madre Teresa ha insegnato al mondo che il volto di Gesù lo troviamo nei poveri. Che abbiamo bisogno dei poveri. Non solo i poveri hanno bisogno di noi; abbiamo bisogno dei poveri".

In precedenza nell'intervista, Warren ha anche espresso la sua ammirazione per Papa Francesco. “Il suo amore raggiunge sempre le persone. Autenticità, umiltà: Papa Francesco ne è l'esempio perfetto. Sta facendo tutto bene. Vedi, le persone ascoltano ciò che diciamo se gli piace quello che vedono".

“Come nostro nuovo papa, è stato molto, molto simbolico durante la sua prima messa il suo atteggiamento verso le persone malate di AIDS; il suo bacio all'uomo deforme; ama i bambini. Questa autenticità, questa umiltà, la cura dei poveri: questo è ciò che il mondo intero si aspetta che noi cristiani facciamo. ”

"C'è un cartello qui a Orange County, e adoro quel cartello: "Se ami Papa Francesco, adorerai Gesù.

Wow!

È impossibile sapere quale impatto potrebbero avere queste cose sulla fede di Warren. Ma una cosa sembra chiara: Warren è un uomo devoto che cerca appassionatamente Gesù. Lascia che la sua fede sia fonte d'ispirazione per tutti noi!

- EWTN, 5 febbraio 2016


Per approfondire: