Il Rev. Dr. Luca Vona, Eremita evangelico
VIVERE NEL DESERTO NON SIGNIFICA DISERTARE

lunedì 10 febbraio 2020

Meditazione del giorno. Il riflesso condizionato verso la collera

Scompaia da voi ogni asprezza, sdegno, ira, clamore e maldicenza con ogni sorta di malignità. Efesini 4,31

Una delle attitudini della carne più difficili da combattere è la risposta condizionata a ciò che riteniamo un affronto alla nostra persona, tendenza che ci porta, appunto, a una sorta di automatismo dell'aggressività, mandandoci in collera e rispondendo all'ira con l'ira, alla maldicenza con la maldicenza, alla malignità con malignità.
A volte la battaglia infuria nel nostro cuore, tra questa tendenza e il desiderio di mantenerci saldi alla condizione di uomini rigenerati in Cristo mediante lo Spirito Santo.
Sarebbe suffiiente fare un profondo respiro, e raccoglierci qualche istante prima di agire e di reagire, evitando, così, di compiere qualcosa che ci porterebbe senz'altro al pentimento subito dopo.

Risultato immagini per anger

- Da Holiness and the High Contry, Albert F. Harper


SE HAI TROVATO L'ARTICOLO INTERESSANTE CONDIVIDILO CON UNO DEI PULSANTI QUI SOTTO