Il Rev. Dr. Luca Vona, Eremita
VIVERE NEL DESERTO NON SIGNIFICA DISERTARE

lunedì 11 novembre 2019

Iniziata l’assemblea dell’Alleanza Evangelica Mondiale a Giacarta

“Venga il tuo regno”

Roma (AEI-WEA), 11 novembre 2019 – L’assemblea generale dell’Alleanza Evangelica Mondiale (WEA) è iniziata a Giacarta (Indonesia) venerdì 8 novembre. Più di ottocento delegati rappresentanti le Alleanze nazionali di 130 Paesi (e circa 600 milioni di evangelici in tutto il mondo) si sono dati appuntamento nella capitale indonesiana dopo undici anni dalla precedente assemblea. Il tema è “Venga il tuo regno” ed è ispirato alla preghiera del Signore Gesù (Matteo 6) e sarà il perno dei lavori che hanno come obbiettivo di unire gli evangelici di tutto il mondo in vista del compimento del mandato del Signore Gesù di discepolare le nazioni.

Aprendo i lavori dell’assemblea, Efraim Tendero, segretario generale della WEA, ha detto: “Gli evangelici sono il movimento religioso che cresce più degli altri negli ultimi 60 anni.  Vogliamo ringraziare Dio per quello che sta facendo. Abbiamo la passione e il desiderio di pregare e di supplicare Dio affinché lavoriamo tutti insieme per far avanzare il regno di Dio nel nostro tempo”.

La delegazione italiana all’assemblea WEA è composta da Giacomo Ciccone e Gian Piero Marussich, rispettivamente presidente e segretario dell’Alleanza Evangelica Italiana. Nel presentare il contributo italiano ai lavori, Ciccone ha dichiarato: “andiamo a Jakarta consapevoli di partecipare ad un momento significativo per  la testimonianza evangelica nel mondo del prossimo decennio. Il nostro compito è semplice ed arduo allo stesso tempo: si tratta di dare un contributo affinché l'evangelicalismo rimanga fermo sui punti fondamentali del Vangelo. E' quindi semplice come il Vangelo, è semplice nell'indicarci chiaramente cosa dobbiamo fare; è arduo perché solo per la grazia del Signore è possibile svolgere quanto il Vangelo ci indica nella sua semplicità”. (LDC)

Risultati immagini per alleanza evangelica